Loggia dell'Innovazione

Venerdì 1 luglio

 

Loggia dell'Innovazione
Loggia del Lionello

 

11.00-12.30 PhD award 2016

Il premio PhD AWARD UniUD, sostenuto quest’anno da Confartigianato Udine, nasce con l’intento di premiare alla ricerca di alta qualità e di incentivare i nuovi dottori di ricerca a svolgere le loro attività secondo standard elevati e innovativi anche di livello europeo e internazionale. Vengono attribuiti, alla presenza degli autorevoli esperti provenienti dal territorio chiamati a far parte della commissione giudicatrice, premi alle cinque migliori tesi di dottorato discusse nel 2015

A seguire, PhD Expo 2016 Selezione “Premia il poster”

PhD Expo Selezione ripropone in mostra i poster scientifici più votati durante la manifestazione PhD Expo UniUD 2016, riservata alle dottorande e ai dottorandi del 29° ciclo dei corsi. “Premia il poster” è l’iniziativa collaterale creata quest’anno allo scopo di introdurre uno strumento di premialità anche a favore dei giovani dottorandi in corso di studi con l’intento di valorizzarne le attività di studio e di ricerca. 

 

 

15.00-18.00 Theatrum Mundi_ Internet of things

Ideathon: discussione pubblica sulla trasformazione del mondo economico, industriale e sociale attivata dalla relazione sempre più stringente  fra internet e le cose. L’uomo si trova in un teatro in continuo cambiamento dove la bellezza, la relazione e la sostenibilità passano sempre di più in un nuovo immaginario di contaminazione fra digitale e analogico. Industriali, studenti, amministratori pubblici, artisti, startupper, professori universitari saranno guidati in tavoli di lavoro e conferenze dalla maestria di Roberto Masiero, con l’intervento di Fabio Ferruglio, Direttore di Friuli Innovazione, di un imprenditore come Roberto Siagri, del Presidente di Diotima Society, Paolo Zanenga e del docente di Multimedialità e Interaction Design, Davide Tiso

Interverranno inoltre personalità come
Enrico Cerni, Responsabile Formazione Tecnica Generali Italia
Federico Della Puppa, economista, comitato scientifico della Fondazione Francesco Fabbri e coordinatore Theorema
Maurizio Grifoni, Presidente Fon.Te
Carlo Infante, changemaker, docente di Performing Media e fondatore di Urban Experience
Maria Grazia Mattei, esperta in cultura e comunicazione digitale
Maurizio Morgantini  cofondatore Diotima Society
Luigi Nucci , manager GElectric 
Franco Siemoni, Economista, cofondatore di Diotima Society
Francesco Varanini, giornalist, scrittore, studioso della filosofia del comumnting, della rete e della digitalizzazione della conoscenza.
I lavori di ripensamento del teatro del mondo secondo l’internet delle cose saranno poi presentati il giorno successivo dalle 10.00 alle 15.30 sempre nella Loggia dell’Innovazione. 
 
I tavoli avranno dei tutor. Tra questi:
Tommaso Cesano
Marco Da Rin
Federico Pittino.
 
Lo scopo è raccogliere attorno a tavoli organizzati con diversi tutor idee , progetti, programmi, ipotesi in modo da capire assieme come trasformare il festival in una piattaforma che operi nel tempi per aprire il più possibile gli spazi tra le idee , gli investimenti e l’innovazione; lo scopo e far interagire arte, scienza, cultura alta, cultura bassa, i vari soggetti sociali istituzionali o meno per diffondere il più possibile i frutti della creatività e intelligenza collettiva

 

 

18.00-18.45 Look Over Wired

In chiusura dell’evento IOT  l’evento LOOK OVER WIRED, guardare oltre internet e la digitalizzazione. Introduce Maria Grazia Mattei con Roberto Masiero moderati da Iader Giraldi e con il contributo di Carlo Infante e Marco Da Rin e i partecipanti dell’evento sull’Internet of things.

 
Introduzione di Maria Grazia Mattei, fondatrice di Meet Media Guru, giornalista ed esperta di nuove tecnologie della comunicazione. Dal 1982 indaga i territori del digitale nelle sue declinazioni tecnologiche, sociali, culturali attraverso un’attività critica e di ricerca che interpella gli esponenti e i fenomeni più significativi del settore.

 

 

 

18.45-19.30 Virtual Learning 360° 3DLoggia del Lionello

Loggia dell'Innovazione

Il primo serious game in Europa realizzato con la tecnologia Samsung Gear VR per Intesa Sanpaolo da HCI lab Uniud e DeyeVR

con

Stefano Perrone - Intesa Sanpaolo - Resp. Uff servizi a Startup e PMI innovative

Paolo Vezzosi - Samsung - Program supervisor B2B solution

Luca Chittaro - HCI Human-Computer Interaction (lab Uniud)

Filippo Pagotto - AD DeyeVR

 

Sabato 2 luglio

 

Loggia dell'Innovazione
Loggia del Lionello


08.30-09.30 JOB BreakfastLoggia dell'Innovazione (Loggia del Lionello)

Dieci pasticcerie della provincia di Udine offriranno ciascuna 100 paste a laureati e studenti partecipanti alla fiera del lavoro presso i singoli stand che verranno messi a loro disposizione in Piazza Libertà.  Una colazione di lavoro affinchè i partecipanti intervenuti per effettuare i colloqui con le aziende, potranno iniziare la giornata con un’ottima combinazione di brioche e caffè.

 

10.00-15.30 Theatrum Mundi_ Internet of things

L’uomo si trova in un teatro in continuo cambiamento dove la bellezza, la relazione e la sostenibilità passano sempre di più per un nuovo immaginario di contaminazione fra digitale e analogico. Theatrum Mundi_Internet of Things è una performance con una linea drammaturgica che mette insieme teatro, musica, performance intellettuali e creative con conferenze e sperimentazioni di oggetti animati da internet. L’evento è coordinato da Roberto Masiero e vede la partecipazione ordinata/disordinata di tanti ospiti.

Marco Sortino, l’industria
Gian Luca Foresti, la sicurezza
Francesco Pinciroli, il medicale
Daniele Trinchero, il territorio
Vittorio Marchis, le cose
Luca Chittaro, Internet of Beings

Vedremo estratti da film come Prometheus di Ridley Scott, Ex Machina di Alex Garland, vari spezzoni video sulle tecnologie attuali per l’IoT, ascolteremo un dialogo immaginario sulla Singolarità, e quindi sugli ipotetici destini del genere umano, tra Ray Kurzweill e Bill Joy, saranno letti brani dal Prometeo di Euripide, da Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carrol, daFrankenstein, di Mary Schelly, e da nove miliardi di nomi di dio di Arthur C. Clark. Saranno presentati, attivati e spiegati, nelle loro funzioni e nelle loro interazioni, poster, oggetti IoT, app per il sociale (Digital Hubs, VOXMAPP). Verranno presentate due pubblicazioni:

Aldo Bonomi, Federico Della Puppa, Roberto Masiero, “La società circolare. Fordismo, capitalismo molecolare, sharing economy”

Francesco Varanini, “Macchine per pensare. L’informatica come filosofia con altri mezzi” Saranno proposti due poster:

Società circolare/Economia digitale, Dal modo di produzione industriale al modo di produzione digitale, promosso dalla Fondazione Francesco Fabbri.

L’IOT, Internet of everything, promosso da Eurotech e da Patrizio Bof una innovativa piattaforma per le imprese INFINITE AREA

Conclusioni a cura di Aldo Bonomi, sociologo, Aaster; Francesco Mari, responsabile IoT Sap Global; Paolo Zanenga, Responsabile Diotima Society; Roberto Masiero, coordinatore 

 

15.30-16.30 Millennials build the future of Europe

Come costruire una nuova visione sull’Europa? Può la We Generation cambiare la sua narrazione e contribuire a rifondarla dal basso?

Riflessioni con i Millennials partecipanti al primo European Millennials Lab (Università di Siena) www.siylab.eu

 

 

17.00-18.30 Think Tank FGV 2030

Come saranno le imprese, i mestieri, la società nel 2030 in Friuli? Si dibatteranno ipotesi di possibili scenari da qui al 2030 in relazione alle azioni che saranno implementate per mantenere e migliorare il livello di reddito pro-capite attuale, sviluppo e servizi sociali; individuare i fattori che attualmente ritardano i processi di sviluppo. I macro-temi riguarderanno l’industria, la scuola, la finanza e la cultura.

Evento a cura di Danieli.

 

Dopo la partita dell'Italia Aspettando Robot

Idee e visioni attorno a qualcosa che verrà

Un progetto di Giovanni La Varra e Andrea Tabarroni per la Summer School di Filosofia diretta da Luca Taddio; con la collaborazione di Lara P. G. Gallonetto e Elisabetta Paviotti

Come i personaggi di Beckett attendiamo perplessi che la tecnologia faccia il passo che, al momento, ha solo promesso. Che uomini e donne di sintesi, esseri biomimetici, condividano con noi lo spazio e il tempo, la dimensione pubblica e quella domestica.

“Aspettando Robot” è una serata rassegna di idee e sguardi sul futuro che viene, un modo per aggredire questa attesa e iniziare a sviluppare forme di pensiero per prepararsi a questa convivenza.

Viene chiesto a imprenditori, storici, filosofi, architetti, ingegneri, artisti, giornalisti, scrittori, di raccontarci come si può stabilire una forma di relazione con il mondo che viene. I Robot hanno iniziato a farci delle domande, è il caso di cominciare a immaginare delle risposte.

 

Domenica 3 luglio

 

Loggia dell'Innovazione
Loggia del Lionello

 

10.00-11.00 Verità nascoste sui muri vaticani

Nessun nuovo giallo ma le verità rivelate riguardano i restauri che per oltre 15 anni sono stati effettuati sugli affreschi delle sale vaticane. Il racconto di Maurizio De Luca, fino al 2010 Ispettore e Capo restauratore dei musei vaticani, con Francesco d’Ayala giornalista di Radio Rai. 

 

11.00-12.00 Le bugie al tempo della politica: Donald Trump e Hilary Clinton nella “macchina della verità”

Chi sceglieranno gli americani come prossimo futuro presidente degli Stati Uniti è ancora tutto da vedere ma le loro campagne elettorali sono state messe sotto la lente d’ingrandimento di NeuroComScience, la società leader in Italia di Comunicazione non verbale e linguaggio dei segni.

I filmati delle primarie Usa tenute dai due candidati alla Casa Bianca sono stati analizzati per scoprire dettagli più profondi sulla personalità dei due politici e soprattutto sono stati setacciati i loro gesti “inconsapevoli” nei momenti in cui facevano delle affermazioni. 

 

EXPERIENCE
BANCO DEI SAPERI
OSPITI
ITALIAN TEACHER PRIZE
fondazione grup ministero istruzione

bannersponsorbasso def 10

 

Si ringraziano, in particolare, Comune di Spilimbergo, Pro Loco di Premariacco, Rizzani De Eccher, Udine e Gorizia Fiere Spa, Arcidiocesi di Udine, Filologica Friulana, Pixel Srl, Delta Studios, Music Team

Copyright © 2017 CONOSCENZAinFESTA. Web developer & designer Zeranta Edutainment. Tutti i diritti riservati.